Visualizzazione post con etichetta beauty. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta beauty. Mostra tutti i post
Almeno una lettrice pasticciona quanto me deve pur esserci tra voi!

È la seconda volta, a distanza di tempo, che mi capita di farmi scivolare - sbadatamente - dalle mani  la jar contenente il blush e, di recuperarla da terra quando è ormai ridotta in milioni di piccoli pezzettini polverosi e frantumati.

Qualche mese fa mi è capitato con ben due prodotti beauty: un blush ricco di perlescenze ed una terra viso, (le mie preferite); non potevo starmene con le mani in mano, mi sono ingegnata ed ho così deciso di ricompattarle insieme, in un unico contenitore.


Potete farlo anche voi, a casa, con pochissimi veloci passaggi:
  • prendete un pezzetto di carta forno e riducete in granelli piccolissimi il prodotto
  • con l'aiuto di un cucchiaino versate sulla polvere qualche goccia di alcool;
  •  amalgamate bene tutto e ridisponete il prodotto all'interno della jar livellandolo alla perfezione;

dopo aver completato l'operazione, vi renderete conto che l'odore dell'alcol è abbastanza persistente, ma non preoccupatevi, basterà tenere in contenitore aperto per qualche giorno e tutto tornerà come prima!


Pochi passaggi per ridare nuova vita a cipria, blush o terre che, nel corso del tempo, hanno provato l'ebrezza del pavimento :P

Seguimi anche su Facebook ed Instagram


Finalmente ci siamo!

Sole, mare, salsedine, bagnasciuga e abbronzatura.

Quest'anno abbiamo un motivo in più per esporci al sole consapevolmente;

I nuovissimi Solari Bottegave Verde della linea Protezione+ hanno il valore aggiunto della Liquirizia di Calabria.

Una tintarella dai sapori forti e decisi, con una nota addolcente caratterizzata dagli estratti dei Petali di Girasole.

Solari dai profumi inconfondibili che mi hanno subito catapultata, con la fantasia, su una spiaggia bollente, distesa al sole! 

Anche le carnagioni scure hanno bisogno di ripararsi dai raggi, e l’uso combinato dei prodotti della linea SOL PROTEZIONE+ assicura una protezione prolungata dai danni dovuti all’esposizione solare. 


Bottega Verde ha deciso di dar vita ad un nuovo concetto di sun care, combinando
l’azione protettiva del prodotto solare con l’azione riparatrice del doposole.


LIQUIRIZIA CALABRESE PER PROTEGGERE E RIPARARE LA PELLE

Il principio attivo principale della linea SOL PROTEZIONE + è quello degli estratti di Liquirizia
che proteggono la pelle durante l’esposizione, prolungando il suo effetto anche con il doposole per
un risultato colore e protezione multi attiva antiossidante.

Per la realizzazione di questa linea sono stati selezionati due estratti della Liquirizia: il primo, ricavato dalla pregiata pianta originaria della Calabria, che ha molteplici proprietà cosmetiche tra cui attività antiossidanti e protettive; il secondo possiede uno straordinario potere lenitivo e riparatore dall'efficacia testata.

GLI STUDI

"La Liquirizia protegge la pelle dai danni indotti dai raggi solari". A sostenerlo sono diversi studi, tra cui una ricerca tedesca pubblicata sulla rivista Experimental Dermatology: l’estratto della radice, ricca di polifenoli, rafforza il sistema difensivo di cui è dotata la pelle e svolge un’azione antiossidante e protettiva.

Lo Stearyl Glycyrrhetinate, estratto dalla Liquirizia e usato in questi prodotti, possiede un'attività lenitiva e anti rossore che riduce l'eritema provocato dai raggi UVB.
La texture super leggera è una delle principali caratteristiche di questa linea.
Inoltre i prodotti della linea Sol Protezione+ sono formulati senza parabeni e senza cessori
di formaldeide.

 Io per questa estate scelgo i Solari Protezione+ di Bottega Verde, prevenendo i rossori con gli estratti di Liquirizia della mia Calabria, ed esaltando l'abbronzatura grazie al potere dei petali di Girasole!

Nello Specifico:

  • SOL PROTEZIONE + Latte spray SPF30 protettivo, antiossidante, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (150 ml)- ALTA PROTEZIONE WATER RESISTANT;
  • SOL PROTEZIONE + Siero viso protezione multi attiva SPF50 antiossidante, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (50 ml) - PROTEZIONE ALTA water resistant;
  • SOL PROTEZIONE + Trattamento viso doposole riparatore, multi attivo, con estratti di Liquirizia di Calabria e di petali di Girasole (50 ml). Il prodotto ha dimostrato di possedere un'attività fotoriparatrice sottoposto a test in vitro su EpiDerm™
    (EpiDerm™è marchio registrato da MatTek Corporation)

    Il prodotto ha determinato una riduzione dell'arrossamento indotto da radiazione solare UV pari al 18%*
    dopo 24 ore e del 43%* dopo 48 ore*
Tutti gli altri prodotti li trovate QUI
Buzzoole
Diciamo pure la verità!
Una tra le parti del corpo che, nelle stagioni fredde, trascuriamo di più sono i piedi;
anche perchè la maggior parte del tempo stanno lì, al calduccio, rintanati in calze, calzettoni e scarponi e, per le più freddolose, sono quasi sempre un'eternità i secondi che intercorrono tra un cambio di calzini ed un altro :P

La bella stagione fa si che i piedi possano essere sfoggiati in sandali glamour e di tendenza, ma cosa succederebbe se un bel paio di sandali estivi venissero calzati da piedi orrendi e non curati?

Una vera tragedia, anche perchè l'occhio cascherebbe subito sul difetto ed è risaputo che i maschietti stiano un po' in fissa con i piedi, dunque è sempre consigliabile averli in ottima forma!

Molte volte lo smalto non basta per abbellire un piedino che presenta piccoli calli, duroni o pelle secca, ed è quindi necessario risolvere tutti queste imperfezioni in pochissimo tempo e con una minima spesa.


Silky Feet è l'accessorio per pedicure che ogni donna dovrebbe avere in casa, poichè garantisce risultati sin dal primo utilizzo, è piccolo, leggero e maneggevole, ha un design estremamente ergonomico, per facilitare la presa e rendere più comodo l’utilizzo, 


presenta una testina staccabile e lavabile dopo ogni trattamento, è riutilizzabile con testine sostituibili e ricaricabile con cavo elettrico incluso nella confezione; e poi, diciamocela tutta, avremo piedi lisci e morbidi coem seta al tatto con pochissimi gesti ed evitando le lunghe attese per l'appuntamento dall'estetista.


Il Roll professionale Silky Fell, con testina levigatrice a rullo, rimuove la pelle secca, indurita e callosa dei piedi, rappresentando un momento indispensabile per la beauty routine, ottenendo una pedicure professionale a casa tua.

Come usarlo: 
Piedi secchi addio!

Nok San è la linea farmaceutica di prodotti per la cura, l'igiene e il benessere del piede ed offre un tris di prodotti ideali per renderli perfetti per l'estate: NOK SAN SILKY FEET EVOLUTION, NOK SAN CREMA RIGENERANTE PER PIEDI SECCHI e PEDILUVIO SUPEROSSIGENATO NOK SAN.



 
Silky Feet lo trovi nelle migliori farmacie e parafarmacie! 
Clicca QUI per ulteriori informazioni. 

 
Buzzoole
Dite la verità, anche voi, avete sempre sognato di avere una crema viso adatta alle vostra pelle!

Quante volte in profumeria, erboristeria, supermercato, abbiamo sostato inermi dinanzi gli scaffali, leggendo attentamente le confezioni e facendo lo slalom tra i vari prodotti, alla ricerca della crema perfetta, che più si addiceva al nostro tipo di pelle?

E se vi dicessi che da Bottega Verde è finalmente possibile tutto ciò, non sarebbe bellissimo?


Nasce il trattamento di bellezza creato su misura per te!


Qualche giorno fa mi sono recata presso lo store Bottega Verde - presente nel Centro Commerciale Metropolis di Rende - e lì, è cominciata l'interessante esperienza beauty.


Le beauty specialist Roberta ed Amelia, mi hanno illustrato dettagliatamente il percorso che avrebbe portato alla creazione della mia crema personalizzata, coccolandomi e facendomi sentire una Diva :)

Il tutto si è sviluppato in 2 step:
  • Analisi della Pelle: il team BV, tramite uno strumento digitale, ha monitorato il grado di idratazione dell'epidermide, soffermandosi su fronte, zigomo e mento.



 Dei 3 risultati è stata fatta una media, che è servita a stabilire se la mia pelle fosse: mista, grassa o secca;

  • Creazione della crema: sono stata sottoposta ad un mini questionario, nel quale ho dovuto rispondere a domande inerrenti la mia beauty routine, per incrociare i vari dati e capire quale sarebbe stata la formulazione adatta alla mia pelle, scegliendone anche la profumazione tra due fragranze disponibili: una fruttata ed agrumata e l'altra fiorata e fresca;






Dal test effettuato la mia pelle è risulatata normale-secca, bisognosa dunque di un po' di idratazione e, visto che si avvicina la stagione calda, ho deciso di propendere per la fragranza fruttata ed agrumata :P

È importante capire che non tutte le pelli sono uguali e che con il passare degli anni, sono molti i fattori che possono incidere sul benessere della nostra cute; è necessario usare dei prodotti specifici per poterla valorizzare al meglio, contrastando la nascita di ogni piccola imperfezione.


Aver contribuito alla nascita della mia crema personalizzata, con formula e texture ad hoc e con la profumazione da ma scelta, è stato divertente ed entusiasmante!


Bottega Verde offre il lusso di avere una Crema Antietà Su Misura e dal costo accessibile, da poter ritirare nello Store, 15 giorni dopo averla ordinata! 
La Crema contiene, inoltre,  filtri solari di media protezione (SPF 15) che proteggono la pelle e prevengono i danni del fotoinvecchiamento.


Presto vi mostrerò la mia crema personalizzata, illustrandovi il packaging e parlandovi dettagliatamente della sua formulazione ... Stay Tuned!  

_____________

Vi presento "About Colours", il trattamento viso - creato dai laboratori di Bottega Verde - su misura per la mia pelle!


Il packaging è fighissimo e curato nei minimi dettagli *-* 

Dal test eseguito è risultato che il mio viso ha bisogno di un trattamento per pelle secca, che oltre a proteggerne la giovinezza e a donare un'idratazione extra, contrasti efficacemente la formazione dei segni del tempo e riesca a far apparire la pelle più distesa e tonica.



Il trattamento, realizzato su misura per me, ha le seguenti caratteristiche: 
  •  una texture particolarmente fondente e di facile assorbimento che dia una sensazione di benessere e idratazione extra già alla prima applicazione;
  • una profumazione sensoriale scelta direttamente da me, così da amplificare la sensazione di benessere durante la giornata;
  • una formula che vanta una speciale combianzione di principi funzionali idratanti e antietà, quali:
  1. Phito x.2 oil (burro Karitè + olio Argan + Vitamine A, C, E): un cocktail vitaminico di oli vegetali che svolgono un'attività nutriente e antietà.
  2. Complesso di zuccheri vegetali: svolge un'attività idratante e aiuta a mantenere le funzioni barriera della pelle, migliorandome levigatezza e morbidezza.
  3.  Sodium Hyaluronate: questo tipo di acido lauronico ad elevato peso molecolare contribuisce a migliorare l'idratatzione, riduce l'aspetto delle rughe e migliora le condizioni della pelle ceh appare più fresca.
  4. Microsfere di acido ialuronico: queste microsfere cariche di acido ialuronico ad "effetto filler" regalano un effetto visivo di cute levigata.
La crema contiene filtri solari (media protezione) che proteggono la pelle e aiutano a prevenire i danni del fotoinvecchiamento.


Buzzoole
La crema personalizzata sarà presente - da marzo - in tutti gli store Bottega Verde al prezzo lancio di €29,99.

Per saperne di più: clicca sul sito Bottega Verde e QUI


È ora possibile avere una manicure perfetta con un solo spruzzo!

Questione di attimi, pochi secondi, basta vaporizzare sulle unghie ed il gioco è fatto.

La nuova frontiera in tema di unghie è proprio lo smalto Spray: pratico, semplice e veloce!

Basta stendere una base trasparente sulle unghie, attendere l'asciugatura, spruzzare il prodotto e lavare via gli eccesi;



 una vera e propria rivoluzione per chi non ha tempo e pazienza da dedicare alla manicure.







Si tratta di The Paint Can, l'innovativo prodotto brevettato dal brand londinese Nails Inc che garantisce un'applicazione perfetta anche a chi ha sempre lamentatato una mancata dimestichezza con i pennelli e gli smalti tradizionali.

The Paint Can è una semplice bomboletta spray da viaggio che garantisce tempi di asciugatura rapidissimi.

Su Nails Inc è possibile acquistare la bomboletta in due varianti di colore, per 10 sterline - quasi 15 euro!

Non ci resta che fare l'ordine, oppure attendere la produzione di qualche brand italiano.

Io sono curiosissima di provarlo *-*


Tempo fa vi avevo parlato degli Hello Foils Essence e di come realizzare una nail art particolare con l'ausilio dei foil olografici.

Dall'America arriva un nuovo tormentone in fatto di unghie, stavolta molto semplice da realizzare ma di grand'effetto.

Di base abbiamo bisogno dei foglietti olografici - di cui sopra - poichè sono proprio loro i protagonisti della manicure che sta impazzando sui social, ma li useremo in maniera totalmente differente!



Vi basterà stendere una base di smalto scuro e, prima che questo asciughi completamente, applicare dei pezzettini di foil, precedentemente ritagliati con l'ausilio di una forbicina; 
aiutatevi, durante l'applicazione, con una pinzetta o un bastoncino - questi vi agevoleranno anche nel sistemare i pezzettini olografici in maniera impeccabile.



La Glass Nail Art richiama proprio l'idea di una manicure effetto vetro e sarà proprio l'effetto dei pezzettini cangianti a dar vita ad un risultato finale coloratissimo e specchiato.



Divertitevi anche voi a sperimentare questa nuova tipologia di Nail Art e ricordate di usare l'Hashtag #aboutcolours per i vostri scatti *-*


Qualche tempo fa, vi avevo parlato QUI del Top Coat "Glow in The night" della Essence

ora, invece, è il turno di un nuovissimo Top Coat che, da pochissimo, ha preso posto negli scaffali degli stand Essence.

Non vi nascondo che, vedendo qualche foto del prodotto online, la curiosità era davvero tanta e, di conseguenza, non mi sono risparmiata dall'acquistarlo.

Si tratta del "Soap bubble effect", un top coat in grado di riproporre sull'unghia l'effetto sfaccettato delle bolle di sapone.


Inutile dirvi che, come per la maggior parte dei prodotti Essence, le aspettative sono state leggermente tradite!

Nel leggere la descrizione e nel vedere la pubblicità online, mi aspettavo qualcosina in più; 

i riflessi si notano pochissimo ed è possibile paragonare la nuance del top coat a quella di un comunissimo smalto rosa perlato - niente di più, niente di meno!

Io ho deciso di applicarlo sopra uno smalto viola semplice e l'effetto si nota molto poco, anche se credo che più scura sia la base, più i riflessi siano belli carichi e sfaccettati.



Provero, per la prossima nail art, ad applicare una base nera e a completare la manicure con il "Light Reflection", per vedere se l'effetto sarà maggiormente percettibile!

A Presto con nuovi aggiornamenti!

__________________________________

Ecco la prova fatta su una base nera;

come previsto i riflessi sono molto più accentuati e l'effetto non è assolutamente male, le sfaccettature variano dal verde al viola metallizzato.



Vi consiglio, dunque, di applicare il Top Coat su una base molto scura, per un effetto maggiormente intenso!



Si chiama #sunburnart ed è una delle ultime trend manie dell'estate 2015!


A chiunque sarà capitato di esporsi ai raggi solari cospargendosi di crema protettiva e, al ritorno a casa, rendersi conto di avere delle macchioline biancastre, risultato di un'abbronzatura poco omogenea!

E quante di noi, nel prendere il sole, facciamo attenzione a spostare e posizionare meticolosamente i laccetti del bikini per ovviare ad incresciosi ed antiestetici segni post-esposizione.

A quanto pare, dagli USA, arriva una nuovissima tendenza, la #sunburnart;

questa consiste nel valorizzare proprio quelle che sono le parti del nostro corpo rimaste pallide, quindi non abbronzate.

L'idea è venuta ad un buon pensante che, dopo una giornata di mare, tornando a casa e togliendosi l'orologio, si è reso conto di avere sul polso il clone - bianco - del suo accessorio.

Come valorizzare questo diffetto? Facile, lanciando una nuova moda!

La #sunburnart prevede la possibilità di tatuarsi sfruttando i raggi solari;



due sono le alternative: cospargersi di crema protettiva, lasciando "incontaminata" lo stencil relativo al disegno scelto, oppure creare dei disegni con la lozione solare, lasciando il resto del corpo abbronzarsi tranquillamente.

Una trovata scellerata e a tratti pericolosa ma, a quanto pare, la #sunburnart è una delle ultime mode a caratterizzare l'estate 2015.





Qualche post fa, vi avevo messe al corrente di una brutta esperienza riscontrata a seguito dell'applicazione di una crema viso Omnia botanica e, per questo, ve l'avevo sconsigliata!
 
Oggi, con immenso piacere, dopo più di un mese dall'utilizzo, posso presentarvi "l'intruglio" che mi ha permesso di attraversare l'inverno, evitando che la pelle mi si seccasse e arrossasse.

È la Bjobj crema viso adatta per le pelli delicate e arrossate!

about colours


Il suo impronunciabile nome è Byojaku Face e arriva dal lontano Giappone!

Si tratta dell'ultimo trend in fatto di bellezza e sta completamente spopolando tra le giovani giapponesi e su tutte le copertine delle più famose riviste nipponiche, sulle quali vengono ritratti i visi "smunti" delle modelle.

Già, non si tratta di una vera e propria evoluzione di bellezza ma, se non altro, di un ritorno alle origini, a quando ci si sveglia al mattino - precisamente - senza trucco, con le occhiaie e col viso pallido e stropicciato.

La "rivoluzionaria" tecnica make-up prevede, infatti, di esaltare la bellezza mattiniera, e difatti "byojak" viene tradotto con il termine italiano "malaticcio".



Per essere in linea con l'ultima tendenza orientale e realizzare un byojaku face fai da te, vi occorreranno un correttore chiarissimo, una base altrettanto chiara, ed un ombretto o matita sul rosso; il vostro viso sarà diafano, gli occhi arrossati come se aveste appena pianto e l'allure non sarà delle migliori.


Ma non è tutto!

Per completare l'opera bisogna realizzare anche le aegyo sal "borse sotto gli occhi" e, per fare ciò, esistono delle sottili striscioline da posizionare proprio sotto l'occhio o, per le più esperte, correttore e matita per realizzare l'effetto gonfiore, proprio quello che tutte le mattine cerchiamo di combattere.






Morale della favola: se in Giappone impiegano ore per realizzare un make-up del genere, la maggior parte di noi può considerarsi fortunata e alla moda, e questa ne è la dimostrazione!

È inutile sforzarvi! Per una volta, cari Giapponesi, siamo avanti noi!
 



Avete presente quei fastidiosissimi brufoletti sottopelle che fanno male da morire e che, nella maggior parte dei casi rimangono nascosti, mentre altre volte fuoriescono trasformandosi in crateri abnormi?

Bene! Ho la soluzione adatta all'occasione!


La prossima volta che vi si presenterà il caso, mettete sulla zona arrosata una goccina di collirio per occhi e vedrete che in pochissimo tempo il rossore scomparirà e il brufoletto comincerà a seccarsi.

In effetti, funziona secondo il medesimo principio dell'occhio arrossato; 
basta una goccina e l'occhio comincia a schiarirsi e così è per il foruncolo.

Il metodo l'ho sperimentato personalmente ed è davvero efficiente; 
la macchiolina con annesso cratere si dissolvono in pochi giorni.

Sperimentate e fatemi sapere!


Per anni sei la loro lettrice silenziosa poi, ad un tratto, la grande occasione!

Su Beauty and The City vi parlo degli ultimi trend in fatto unghie!

 Cliccate QUI e date alle vostre mani il giusto look! ‪#‎beautyandthecity‬


Quanti di voi prima di qualsiasi acquisto hanno chiesto un parere ad amici o esperti, o semplicemente fatto una breve ricerca su Google, per capire se il prodotto meritava davvero i soldi spesi?

Qualche mese fa, avendo terminato la mia crema viso (piena di petrolio e schifezze varie), ho preso la decisione di non spalmarmi più sul viso prodotti dannosi, lanciandomi alla scoperta del bio.

Ho deciso di acquistare la Crema rigenerante viso con olio di Rosa Mosqueta - purissimo biologico - dell'Omnia Botanica, 100% naturale.



Premetto che la mia pelle è molto delicata e propensa ad arrossarsi, ma vista la presenza dell'olio di rosa mosqueta nella crema - ideale per rigenerare la cute e per ripparare macchie e cicatrici, credevo potesse ovviare al mio problema.

Se nei i primi giorni il prodotto mi era sembrato ottimo, già dopo qualche applicazione in più, ho cominciato ad avere dubbi:

l'odore è abbastanza sgradevole; la texture è pesante e la crema è difficile da stendere avendo una consistenza pastosa, in più non idrata bene anche perchè si asciuga velocemente.

Qualche giorno fa ho anche avuto un episodio di arrossamento persistente sulla zona frontale, e il prodotto non mi ha per niente aiutata.

Questa è la mia opinione a riguardo, ma si tratta della mia esperienza personale, magari sulla vostra pelle avrà un effetto positivo!

Fatemi sapere se l'avete provata e come vi siete trovate :)

Un bacio




Avete voglia di una nail art un po' diversa dal solito? 

Vi occorrerà uno smalto della tonalità che più vi piace ed un ombretto, meglio se shimmer!

Tutto quello che dovete fare è stendere uno strato di smalto (io ho scelto il nero della Pupa Lasting Color Glossy), e immediatamente dopo cominciare a picchiettare l'ombretto a contrasto, servendovi del tradizionale pennellino che trovate in ogni trousse.




Cosa fondamentale è procedere velocemente evitando, quindi, che lo smalto si asciughi;


se l'effetto dato dalla spugnetta del pennellino sarà un po' poroso, non preoccupatevi, perchè dopo aver steso un top coat, la vostra nail art sarà brillante e perfetta *-*


Se avete voglia di adottare l'ombretto per realizzare la vostra prossima manicure, pubblicate la foto su Instagram, Facebook o Twitter e taggatemi :)

questi sono i miei profili: Instagram
                                         Facebook
                                          Twitter


Buona Nail Art *-*