Seguimi e condividi:
Da oggi entriamo, ufficialmente, nel mood Natalizio! (YEEEEEE)
E, per rendere l’atmosfera ancora più magica, cosa c’è di meglio di una sana mangiata?!
La tradizione culinaria cosentina erge il Cuddruriaddru a pietanza must della stagione, e noi non possiamo di certo sottrarci al diktat.
Ecco la ricetta:

500 g di farina
300 g di patate bollite
25 g di lievito
sale q.b
acqua q.b
    Procedimento:
    Bollite le patate, schiacciatele e lasciatele freddare; successivamente aggiungete la farina, il lievito, il sale e l’acqua fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo (come per la pizza).
    P.S. un cucchiaino di zucchero aiuterà la lievitazione.
    Dopo aver ottenuto il composto, formate dei piccoli panetti e lasciateli lievitare per almeno due ore.
    A lievitazione ultimata date ai panetti la forma di una ciabelle e friggete in olio caldissimo per qualche minuto.
    Ora mangiate, mangiate e mangiate!
    Ecco la foto delle mie creature, postata su Instagram:
     Così buoni che anche Giallo Zafferano li ha apprezzati virtualmente:
    Buon Cuddruriaddru Day a tutti *-*

    Questo articolo è stato letto 2320 volte